PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ai soli poeti

se i poeti assassini
non cercassero nei vicoli più bui
le loro angosce
per resuscitarle
e rigettarle nella vita
alla luce del giorno

se i poeti maledetti
non cercassero i loro demoni
nel vuoto delle bottiglie
abbandonate solitarie sui pavimenti logori
delle loro anime

se i poeti traditori
non cercassero la loro vita
nelle lacrime degli amori abbandonati
distrutti da un nulla di aggettivi

se i poeti derelitti
non cercassero il nulla della loro esistenza
rotolandosi tra i pantani dell'inutile tempo

se i poeti solitari
non cercassero la compagnia delle parole

se i poeti fossero fusione, ai soli poeti il mio cuore sorriderebbe

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 27/03/2011 20:18
    ... ai soli poeti che... ci fanno sognare...!
    Bellissima!
  • Vincenzo Capitanucci il 20/03/2011 11:44
    Il Poeta è Tutto questo... cerca ovunque.. per regalare al Tuo viso un sorriso...

    Bellissima Cesarone... torni e colpisci...
  • ANGELA VERARD0 il 20/03/2011 10:54
    credo che ci siano anche i poeti dell'amore...
  • karen tognini il 20/03/2011 09:28
    l'anima è nutrita dal bene e dal male... il poeta dei tuoi sogni è anima candida e gentile... nutrita dall'amore...
    Trovo nelle poesie in genere molta solitudine... a volte anche invidia e cattiveria... ma lascio e passo su lidi di gioia...

    bravo...
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0