PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solitudine?

Rileggo ancora le tue parole;
E la solitudine, sì, è rifiuto.
Mi sembri però abbastanza astuto
Da non raddopiare le anime sole;

E già, la seconda sarebbe la mia;
No, non te n'accuso; ma sai, a pensarci,
Il cuore fa nascere la poesia;
Tu, dentro al cuore, vuoi rifiutarci?

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • vincent corbo il 21/03/2011 10:17
    C'è un pizzico di ermetismo nelle tue poesie molto particolari.
  • Aliena il 20/03/2011 14:52
    Una delle sue si chiama "Solitudine". Lui scrive sonetti classici e si crede un gran cavalliere nel suo percorso solitario. Grazie del commento!!!!
  • Giacomo Scimonelli il 20/03/2011 14:47
    ''... Il cuore fa nascere la poesia...''
    e dal tuo nasce e si trasforma in bei versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0