PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vorrei

Vorrei incantarti
come arcano incantatore
farti ridere come fa un clown
nel suo circo
stupirti con fantasie e invenzioni
di quell'intima alchimia
l'amor che muove le stelle
ed ammalianti parole

Povera però
è la tavolozza dei miei colori
povero il mio vocabolario
per poter distinguere
un sussurro dal vento
le gocce d'acqua dal mare
le lacrime dalla pioggia

Per questo invoco la magia
perché ricca è la vita
di te che sei bella
di serpi e farfalle
e
la dolcezza dell'alba.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • ELISA DURANTE il 29/03/2011 19:09
    Molto personale, direi. Non mi farei troppi problemi: è normale "fare nostri" alcuni suoni o versi o figure che ci hanno colpito leggendo.
  • karen tognini il 22/03/2011 14:10
    Vincenzo è un grande poeta.. la tua poesia e' comunque bellissima...
  • Roberto Luffarelli il 22/03/2011 09:43
    Grazie Vincenzo per il commento e l'assoluzione che mi hai dato. Ma adesso me la devo vedere anche con Cavalcanti... "Vorrei" ... "incantamento".
    Ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 22/03/2011 09:18
    è una bellissima Poesia... Roberto... invoco la magia
    perché ricca è la vita... e fra di noi... compagni di viaggio... completiamo la nostra tavolozza di colori..
  • Roberto Luffarelli il 20/03/2011 23:37
    Ci sono evidenti suggestioni oltre che presenti alcuni stessi termini di una recente poesia del nostro grande Vincenzo C. "il nostro mondo" (Vorrei... farti ridere... pagliaccio/clown... circo). Non so se nello spunto ho fatto una cosa lecita, naturali contaminazioni. Dato che il dubbio mi tormenta vorrei farne oggetto di discussione con il parere dello stesso Vincenzo.
  • Aliena il 20/03/2011 19:00
    È una bella poesia. Proprio bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0