PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Capodanno

La nebbia m'avvolge e mette tristezza,
Rafforza l'interno bisogno d'urlare,
Di coccole dolci, del sano parlare,
Di qualche speranza, di qualche certezza.

La neve non copre ricordi recenti,
Non spegne la voglia di non ricordare,
Rallenta l'impulso di fare, andare,
Fa desiderare gli stupefacenti.

Il vento non spazza fuori la noia;
Mi gira attorno, mi soffia e dice
Che devo sudare per esser felice,
Per poi meritarmi amore e gioia.

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • pietro luigi crasti visintini il 03/07/2012 20:45
    hai scelto la i versi baciati ma a mio parere sminuisce il senso, la portata poetica dei versi, che ho letto cmq con piacere

8 commenti:

  • Raffaele Arena il 26/01/2012 22:20
    Semplicemente bella.

    Il vento non spazza fuori la noia;
    Mi gira attorno, mi soffia e dice
    Che devo sudare per esser felice,
    Per poi meritarmi amore e gioia.

    Una chiusa che nel momento di attuale caos purtroppo trovo giusta ma tropppo spesso poco applicata nei confronti di chi merita davvero.
  • Bruno Briasco il 18/05/2011 21:06
    Apprezzata... anche se devo dirti (come la vedo io...) che non è necessara la sofferenza per raggiungere l'amore... quella, la sofferenza, viene dopo...
  • ELISA DURANTE il 16/04/2011 06:46
    La tua poesia, come il Capodanno che le dà il titolo, è un vero e proprio "giro di boa"
    per veleggiare verso altri lidi con uno spirito diverso e maggiore consapevolezza.
    Molto piaciuta! Complimenti!
  • Maria Rosa Cugudda il 10/04/2011 10:52
    Apprezzata particolarmente, anche per la stesura!
  • Bruno Briasco il 27/03/2011 12:24
    E brava la nostra Elena... scritta bene, vissuta meglio.
  • Anonimo il 21/03/2011 09:59
    Nel contenuto parli di riflessioni che prendono il lettore perchè sono pensieri universali. La cadenza che hai dato ai tuoi versi è perfetta. Sembra una canzone.
  • angela testa il 21/03/2011 09:09
    TANTA SPERANZA IN QUESTE PAROLE...
    IN FONDO è COSì SI DEVE SUDARE PER ESSERE FELICI...
  • Aedo il 20/03/2011 23:51
    Una poesia scritta col cuore, che mi ha incantato: rabbia, desiderio di carezze di vita, voglia di librarsi verso i sogni. Bravissima!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0