accedi   |   crea nuovo account

Specchi d'esistenza

Nuvole si scontrano all'orizzonte
acqua si spezza in miriadi di gocce
questo lo scenario di fronte
esser colpito da infinite rocce

si ode solo la terra
interprete di ogni storia
sepolcro di ogni guerra
madrina di ogni gloria

e a piangere continua il cielo
ambasciatore della suprema collera
celata in quell'azzurro velo
che in se riserva Colui che Era

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • vale t il 23/03/2011 17:19
  • Sergio Fravolini il 22/03/2011 07:56
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • mariagrazia iannicelli il 22/03/2011 00:30
    grazie mille!!! mi fa molto piacere sentire commenti favorevoli!! grazie
  • Aedo il 21/03/2011 23:36
    Descrivendo immagini efficaci, esprimi concetti esistenziali molto validi. Brava!
  • fabius civitilus il 21/03/2011 21:05
    Ma che brava... complimenti l'ultima parte è quella che mi pice di piu'!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0