PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore

Occhi scuri nella notte scura
mi guardano
mi scrutano

Come a volermi spogliare
dai molti abiti che indosso
mi ha denudata ed è li

La sigaretta accesa
volute di fumo
avvolgono la stanza

Avvolgendo stretto
il mio ed il suo corpo
come braccia in un impeto d'amore

Un' eccelso amore
che solo noi possiamo sapere
... gustare

Goderci l'un dell'altro
fino allo sfinimento dei sensi
e sapersi dire
... TI AMO

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 06/04/2011 13:40
    un'amore sfrenato, come sempre ci vorrebbe per allietare la vita. poesia molto bella ciao Salva.
  • Giacomo Scimonelli il 22/03/2011 12:41
    ''... Un eccelso amore
    che solo noi possiamo sapere
    ... gustare
    Goderci l'un dell'altro
    fino allo sfinimento dei sensi
    e sapersi dire
    ... TI AMO.''
    bei versi... dolcemente sensuali.. privi di volgarità... ma ricchi di sensibilità
  • Sergio Fravolini il 22/03/2011 09:20
    Molto bella mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0