PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quel buio

Ultimata è la notte
di questa terra
che non ha più primavere.

Sei lontana
o gioia
per te dovrò
addolcire il mio cuore.

La tua voce mi chiama
e se di me
altro non ho
solo che pene.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 22/03/2011 12:56
    ''... Ultimata è la notte
    di questa terra
    che non ha più primavere...''
    solo queste parole possono già essere una stupenda poesia... dicono molto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0