PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

SO CHE NON MI GUARDERAI

Amore mio, che durerai
tanto quant’ è lunga questa strada,
non sai che questo portico deserto,
sarà, per, me una vita intera.

Non saprai mai, mentre ti avvicini,
d’avermi rapita su una nave pirata,
sospinta dal vento dei sogni
lungo la  rotta per il Paradiso.

Scriveremo poemi fra le stelle,
scenderemo nel cuore della Terra
muoveremo passi di estasi
lungo i sentieri della Bellezza.

Morderò le tue spalle denudate,
sarò predatrice del tuo profumo,
con dolci dita domerò i serpenti
dei tuoi lucenti ricci neri

Manca un metro,  e tu incrocerai
il mio stanco passo, di donna vecchia,
solo un metro manca, amore mio,
e so già, che non mi guarderai.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/08/2012 15:37
    L'attesa e la speranza spesso vengono disattese. L'amore non bisogna cercarlo nè aspettarlo, dobbiamo averlo dentro, solo così gli altri lo noteranno.

27 commenti:

  • ninetta ciminelli il 23/02/2008 13:31
    e eh... l'amore e la sofferenza camminano insieme, bella
  • Luca Oberti il 07/08/2007 21:51
    Davvero bellissima e strugente.
    COMPLIMENTI!!!!!!
  • marilena rimpatriato il 26/07/2007 22:56
    La sofferenza in questa lirica è estremamente visibile. Efficace la descrizione di se stessa. Commovente.
  • sara rota il 06/07/2007 07:55
    Bella, fino alla strofa finale... forse proprio perchè non molto legata alle precedenti non mi convince...
  • Roberta Berardi il 30/06/2007 17:53
    diceva fabrizio de andr+ "t'ho amato sempre, non t'ho amato mai, amore che vieni, amore che vai"...
    bellissima poesia davvero!
  • roberto mestrone il 15/06/2007 09:01
    Ciao Laura,
    Hai una lirica che si avvicina ai pensieri del mio cuore, ma tu accarezzi l'anima in maniera più graffiante.
    Continuerò a leggerti...
    Ro
  • Maurizio Triolo il 03/06/2007 20:29
    Bello il testo e il sentimento per come è trattato, ciao.
  • Argeta Brozi il 13/05/2007 19:09
    Mi hai toccata. Apprezzata, ti ho dato 10, meriteresti di più.
  • Riccardo Brumana il 06/05/2007 03:12
    bellissima poesia! "sospinta dal vento dei sogni - lungo la rotta per il paradiso" sono versi magnifici!!! peccato che la chiusura sia così triste... comunque mi è piaciuta molto, bravissima
  • Antonio Pani il 02/05/2007 08:56
    Molto bella, brava. L'ultimo verso è davvero toccante. Concordo con "Antonio di sotto", le storie d'amore non muoiono mai, perchè l'amore è eterno. Complimenti, a rileggersi, ciao.
  • Mario Secondo il 01/05/2007 15:34
    molto bella. complimenti.
  • laura ruzickova il 29/04/2007 22:39
    per luigi. il direttore è in ferie, perchè sono impegnata in laboratori di scrittura. quinta puntata in lavoro. ciao
  • luigi deluca il 29/04/2007 16:53
    C'è veramento molto, nei tuoi versi, perfino commoventi direi! gigi (ps: quando continuerai il raccondo del Direttore?)
  • A. Barbara Di Stefano il 28/04/2007 17:09
    ti guarderà, ti guarderà... con l'amore di sempre.
  • Anonimo il 27/04/2007 23:57
    Molto intensa e malinconica, mi è piaciuta, brava.
  • antonio sammaritano il 26/04/2007 15:29
    Le storie d'amore non hanno spazio nè tempo. Non possono morire
    neanche dopo la morte di chi le ha vissute.
    ciao Laura
  • antonio sammaritano il 26/04/2007 15:27
    Le storie d'amore non hanno spazio nè tempo. Non possono morire
    neanche dopo la morte di chi le ha vissute.
    ciao Laura
  • Diana Moretti il 26/04/2007 15:02
    bella e struggente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0