accedi   |   crea nuovo account

L'oggetto amato

Come posso dormire
ancora
quando il tuo pianto sorridente
s'ostina.

Ma dentro i tuoi occhi
il mio cuore
sospira.

Dammelo amor mio
e io fuggo dall'incanto
senza dimenticare.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Sergio Fravolini il 22/03/2011 14:09
    Monica non so cosa dire... il cuore però ti ringrazia.

    Sergio
  • Anonimo il 22/03/2011 14:03
    Ogni tua opera è un gioiello da riporre con cura... si fatica a commentarle per paura di sciuparle... perdona la rima...
  • Annamaria Ribuk il 22/03/2011 13:01
    ... se non ci fosse la tristezza... non esisterebbe nemmeno la felicità!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0