accedi   |   crea nuovo account

Prima o poi scoppia

Di cose ne ho viste
di fatti strani sono stata testimone
in pomeriggi spesi ad ascoltare una vecchietta
che con due uova e un po' di sale
tirava fuori il male che si portava dentro una vittima
dall'animo infranto
a causa del malocchio


nei miei incubi peggiori scene di guerra
il male in tutte le sue forme
scuote la terra
e il letto come una foglia trema


e sento dire ancora in giro che i farmaci
aiutano a guarire
che come un interruttore
spengono le visioni di ricordi.


Credetemi la mia lavatrice è posseduta
quando la sento sbattere
dunudnudnudnudndunddudndudndudndudundd
per un carico di roba mista
come se il suo dentro non avesse mai fine
perché un uomo sa sporcare
quando non gli tocca pulire.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Bruno Briasco il 26/03/2011 09:52
    Come dice Giacomo: originale. Vera (purtroppo) la chiusa.
  • Giacomo Scimonelli il 24/03/2011 17:57
    piaciuta... originale ma simpatica... e con tante verità mascherate dietro l'ironia
  • vale t il 24/03/2011 11:52
    ... sento dire ancora in giro che i farmaci
    aiutano a guarire
    che come un interruttore
    spengono le visioni di ricordi...


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0