PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sinestesia

È d'infiniti
che tu romantica
scompari.

D'amore vestita
un germoglio segreto
sepolto nella sabbia.

Ora
il cielo si tinge d'amore
e nel buio illumina
un viso.

Nell'attimo
il canto dell'illusione
tace.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 24/03/2011 19:11
    ottima
  • ANGELA VERARD0 il 24/03/2011 17:35
    l'incipit è veramente bello : "È d'infiniti che tu romantica scompari" e tutta la poesia nel suo complesso... da un senso di sospensione ed eternità...
  • Jurjevic Marina il 24/03/2011 12:05
    Il canto dell'illusione tace...

    Tenera... leggera.. coinvolgente. Fa sognare. Immaginare.
  • Marianna Sabia il 24/03/2011 11:58
    Poesia immortale, davvero sensazionale. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0