username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Catene

Non servono catene
per imprigionare i mie sentimenti,
basta un cuore
neanche tanto grande
che sta lì in una mano a pulsare la sua vita
la tua,
sentirti dire ascoltami, pulsa con me.
Non servono catene,
oppure sono cieco e sordo
cammino con il mio bastone
in strade affollate di gente indifferente
oppure troppo irriverenti
solo gente che non si guarda intorno.
Dormo in giacigli spogli
ho posato il mio bastone in un angolo del mio cuore
sentimento ormai
solo pieno di catene.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Bruno Briasco il 29/05/2011 19:07
    "... sentirti dire, ascoltami, pulso per te...".
    Bellissima Pietro... non capisco però i pochi commenti... mah!
  • karen tognini il 26/03/2011 12:03
    Dormo in giacigli spogli
    ho posato il mio bastone in un angolo del mio cuore
    sentimento ormai
    solo pieno di catene.

    bellissima...
    ciao
    k
  • Vincenzo Capitanucci il 24/03/2011 13:29
    basta un cuore... un cuore aperto..

    Molto bella Pietro..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0