PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non mi hai nemmeno visto

Non mi rimane che un ricordo.
Mi perdo, nel pensiero,
tornando a quel giorno.
Figlia di terre selvagge
ho assorbito il tuo veleno,
frutto proibito,
e tornando a te mi perdo.

Nei tuoi occhi un invito,
felino che morde,
hai uno sguardo letale.
Quanto sa esser crudele
un Dio, ti ha lasciato
sfiorare sua figlia
senza poterla afferrare
mai.

Non sarò certo io,
quell'uomo.
Maledetta l'estate, che
di nuovo mi lascia pesto.
Ti sono passato accanto
e non mi hai nemmeno visto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • augusta il 16/04/2012 12:26
    molto bella...
  • Bruno Briasco il 30/05/2011 17:58
    Sofferta, ... purtroppo l'estate finisce e con lei il nostro pulsare d'amore. Bella la visione interpretativa.
  • Tim Adrian Reed il 01/04/2011 20:33
    Grazie, molto apprezzato il tuo commento Antonio! un saluto!
  • Antonio Pani il 01/04/2011 10:51
    Uno scritto che coinvolge in modo importante. Mi piacciono stile immagini. "... quanto sa essere crudele un dio... "; passaggio molto apprezzato. Mi è piaciuta, complimenti. A rileggersi, ciao.
  • Tim Adrian Reed il 27/03/2011 14:52
    Grazie ragazzi!
  • angela testa il 26/03/2011 18:05
    Il titolo è stupendo... complimenti...
  • Giacomo Scimonelli il 26/03/2011 17:06
    molto bella... e chiara
  • Tim Adrian Reed il 26/03/2011 09:06
    Ciao Loretta, Angela e Denny, grazie mille per i vostri commenti!
  • denny red. il 25/03/2011 23:32
    Tutto è sempre a un passo.. Tim, poi.. sono gli occhi che vedono.. e non vedono..
    Bellissima!!! sempre bravo!! Bei Versi!!

  • ANGELA VERARD0 il 25/03/2011 21:23
    questa poesia mi ha colpito... messaggio forte e scritta bene
  • loretta margherita citarei il 25/03/2011 20:54
    , bella, resta il ricordo
  • Tim Adrian Reed il 25/03/2011 20:27
    Grazie Elisabetta!! Gentilissima! A volte innamorarsi fa male... ma dopo qualche anno rimane comunque un bel ricordo. Grazie ancora!
  • Elisabetta Fabrini il 25/03/2011 19:52
    Molto amara ma bellissima... bravo!
    Ciao Ely

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0