accedi   |   crea nuovo account

Azzurro

E nella notte sussurro
piccole grandezze
nel prolungato silenzio
quasi impercettibile.

Quel silenzio
un'identità vagabonda
con le ali
spezzate.

E io
che per ogni storia
cerco
una parola d'amore.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/04/2012 11:18
    Sulla tua tavolozza
    solo versi delicati
    e celesti,
    bravo.

6 commenti:

  • roberto anonimo il 26/03/2011 16:39
    complimenti piaciuta
  • angela ambrosini il 26/03/2011 12:52
    dolce ma triste molto bella
  • karen tognini il 26/03/2011 11:17
    Quel silenzio
    un'identità vagabonda
    con le ali
    spezzate

    Fantastica Sergio...
  • Sergio Fravolini il 26/03/2011 10:17
    Non so chi tu sia ma mi conosci molto bene... forse una sconosciuta amica.

    Sergio
  • letizia salerno il 26/03/2011 10:13
    musicale... sicuramente cela un significato molto intimo... qualcosa di così forte che hai liberato in versi. complimenti
  • Giuseppe Bellanca il 26/03/2011 09:25
    Bei versi carichi di tristezza... ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0