PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lungo la strada

Suoni, canti,
piangi e ridi,
sogni, insegui,
preghi, rincorri,
parli
a chi non ha tempo da regalare,
a chi non ti vede neanche,
a chi non sa ascoltare
A volte mi sento un' artista di strada,
improvviso la vita,
un mimo, un pagliaccio,
dipingo il mio volto di bianco
e di finti sorrisi,
cado e poi mi rialzo,
inseguo speranze,
rincorro ricordi,
spiando incertezze,
mi fermo, al vento dell'indifferenza
a capo chino
truccando gli occhi e il cuore da bambino
Sfumature che non sfuggono al colore
lungo la strada
la vita passa
con o senza cuore

.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 28/03/2011 11:54
    C'è la vita di strada e la strada della vita, ma tutto passa.
  • Aedo il 28/03/2011 00:10
    Ti capisco perfettamente, Laura: quanti tentativi facciamo, per rompere il muro dell'indifferenza ed essere percepiti quali noi siamo... Bravissima!
  • calogero pettineo il 27/03/2011 15:28
    molto bella, sai sempre coinvolgere chi legge.
  • Anonimo il 27/03/2011 01:43
    bellissimo e travolgente il ritmo... brava!
  • denny red. il 27/03/2011 00:55
    Lungo la strada
    suoni..
    a chi.. a volte..
    improvviso.. dipingo..
    truccando gli occhi..
    lungo la strada la vita passa
    con o senza cuore.
    Quando ti metti in moto.. fai paura.. Laura..
    Complimenti!!! Poesia.. Poesia!!!
    Bravissima!!!!

  • Elisabetta Fabrini il 26/03/2011 19:56
    Bravissima come sempre Laura!!
  • Auro Lezzi il 26/03/2011 18:57
    È sempre quella la strada?? Dove... Si è fantastica comunque.
  • karen tognini il 26/03/2011 18:41
    A volte mi sento un'artista di strada,
    improvviso la vita,
    un po' tutti... ci mascheriamo e andiamo avanti...
    ciao bell'anima...
    baci
    k
  • ELISA DURANTE il 26/03/2011 17:35
    Sei un'artista... anche nei momenti malinconici come questo!
  • vale t il 26/03/2011 16:16
    bella bella bella
  • Giacomo Scimonelli il 26/03/2011 16:03
    ''... A volte mi sento un'artista di strada,
    improvviso la vita,
    un mimo, un pagliaccio,
    dipingo il mio volto di bianco
    e di finti sorrisi,
    cado e poi mi rialzo,
    inseguo speranze,
    rincorro ricordi,
    spiando incertezze...''
    solo chi ha sensibilità eccelsa come te può svuotare l'anima con versi semplici che dipingono alla grande il tuo essere... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0