accedi   |   crea nuovo account

Splendori

E non togli mai lo sguardo
da quel sottile
respiro vellutato.

Dopo il misero splendore
dalle nubi filtra
un incanto.

E come il respiro
nulla
lì dove ogni goccia
può annegare.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 27/03/2011 01:36
    sempre belle le tue poesie...
  • claudia checchi il 26/03/2011 21:50
    bellissime frasi, davvero complimenti.. ciao
    cla.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0