PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

È sempre guerra

Cosa c'è di umano in una guerra,
quale anima risiede in quelle bombe,
sganciate da orribili draghi moderni,
boati che inondano la terra di sangue,
di popoli che vogliono solo vivere,
straziati e divorati da due mostri,
la tirannide e una squallida ipocrisia.
Ecco il terzo millennio rallegriamoci,
privo di amore, senza pace, senza gloria,
respiriamo ancora l'aria che ci rimane,
un mondo senza luce è destinato a finire.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 18/05/2011 21:22
    un mondo senza luce è destinato a morire... terribilmente vero... bravo Falco
  • laura marchetti il 27/03/2011 14:59
    verissima!! molto bella
  • Anonimo il 27/03/2011 01:26
    bellissima e tragicamente vera...
  • denny red. il 27/03/2011 00:26
    cosa c'è di umano.. ecco il terzo millennio..
    respiriamo.. un mondo..
    destinato a finire.
    ieri.. oggi.. domani.. è sempre guerra..
    e tutto muore.. ASSURDO!!!
    Bravo Falco, Bella..!! Reale!! Tristissima..
  • vania antenucci il 27/03/2011 00:15
    Falco bella mi piace e vera, ma teniamoli almeno noi questi sani principi
  • Dolce Sorriso il 26/03/2011 23:00
    mi piace... mi si è stretto il cuore leggendola... brava!!!!
  • Ada Piras il 26/03/2011 20:48
    Penso che la guerra sia la più grande sconfitta di chi ha l'uso della ragione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0