accedi   |   crea nuovo account

La tua vita

Vedevi l'alba
in quel giorno d'inverno.
E poi hai percorso la vita
scivolando sugli scogli
ore d'ansia e di attesa
incontrando ombre
attraversando spazi
di sole e di luna
laddove attendevi soltanto
una carezza d'amore.
E poi, e poi
sulle onde del mare
un raggio di luce
e il cammino seguì
scorrendo veloce o lento
tra gioie ed affanni
sorrisi e lacrime
giorni luminosi
e notti buie
regalando la tua stessa vita
a chi ti prese il cuore.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 29/03/2011 20:29
    un 'attestato di ringraziamento pieno d'amore e di riconoscenza complimenti bella
  • loretta margherita citarei il 27/03/2011 21:05
    coinvolgenti versi, bella gennaro
  • lucia pulpo il 27/03/2011 19:08
    ... e poi e poi... talmente coinvolgente che pensavo parlassi di me! anche se io non do il cuore alla vita!