accedi   |   crea nuovo account

A mia nipote

Echegiarono le sue risa nella stanza, mi destai
e il mio sguardo incontrò i suoi occhi sorridenti,
e colmi di amore, in un attimo le sue piccole braccia
mi avvolsero in un tenero abbraccio, tempestandomi
il volto di baci.
E il mio cuore si invase di un calore immenso.
Indescrivibile la serenità che provo quando camminiamo l'una accanto all'altra, come due vecchie amiche che parlano tra loro.
E si fonde la saggezza dei miei anni, con la spensieratezza dei suoi, regalandomi momenti di intensa felicità.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/01/2013 08:32
    ... di pascoliani sentimenti.
    ottimamente scritta
    complimenti...

3 commenti:

  • Anonimo il 03/06/2011 09:54
    tenerissima
  • sara zucchetti il 27/03/2011 22:57
    Brava molto bella e di una tenerezza immensa, emozioni che ho provato anche io, mi è piaciuto molto il finale, ma è tutta stupenda
  • loretta margherita citarei il 27/03/2011 21:58
    dolcissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0