accedi   |   crea nuovo account

Oasi

Tutto è silenzio, tutto tace,
in questa piccola oasi di pace.
Un bagliore, una luce,
un sospiro, una voce.
Flash, immagini sbiadite,
discese e ripide salite;
si aprono pian piano tutte le porte.
Un abbraccio, una carezza,
occhi pieni di tenerezza;
l'orologio segna le ore, i minuti,
è giunto il tempo dei saluti.
Fuori è caos, rumore, confusione,
forte è l'impatto, quasi una collisione.
Il tram affollato preso di corsa,
nella testa e nello stomaco una morsa.
Una scintilla, un esplosione,
tutto riemerge dentro il "calderone".
tutto riaffiora sulla pelle:
notti buie senza stelle!
Come un fiume in piena,
i brividi sulla schiena
poi il calore del sole
poi la calma del mare
Tutto è silenzio, tutto tace,
in questa piccola oasi di pace,
dove torna ogni giorno l'anima mia,
con le ali del sogno, della fantasia!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0