accedi   |   crea nuovo account

La notte

La notte, nera, buia, se ne va.
Lascia spazio ad un raggio di
sole, che solitario, timido,
penetra da quella piccola finestra
che si affaccia sul cortile
della mia vita.
Gli incubi, le ansie e le paure,
date da quel buio così opprimente
che soffoca i miei sogni,
svaniscono.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 27/11/2011 11:39
    Molto bella Fabio... quel raggio di Sole... che fa svanire la notte che è noi... creando una luce dove si possono espandere i Sogni..
  • fabio demis piccione il 01/04/2011 09:07
    Grazie Paola... gentilissima.
  • Anonimo il 01/04/2011 07:07
    Piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0