accedi   |   crea nuovo account

Cielo Matematico

Come puoi tu
cielo matematico
guardare
indifferente
le mie geometrie

Come puoi tu
cielo apragmatico
risplendere
inutilmente
sopra le mie agonie

Come puoi tu
fottuto cielo
figlio di puttana
soffocarmi
di stelle immobili e mute

Come puoi tu
panno dipinto
fondo teatrale
capire
che sto cercando lei.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • fabio demis piccione il 10/09/2012 10:27
    Nessuno può capirlo se no noi stessi, il nostro cuore, i nostri sentimenti. Agli occhi della gente, delle cose, possiamo sembrare persi, intenti al vuoto, ma solo noi sappiamo cosa stiamo cercando... l'amore!!! Piaciuta molto.

2 commenti:

  • Hila Moon il 02/04/2011 08:25
    Dai toni molto forti verso un cielo che così bello, sembra però non capire il tuo stato d'animo! Mi ha colpito sto lato matematico del cielo! Piaciuta!
  • loretta margherita citarei il 01/04/2011 20:59
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0