accedi   |   crea nuovo account

La mia prigione libera

Frammentato respiro
di chi, al buio
cerca di sognare.

Raccolgo scintille
come fossero conchiglie
sul lontano mare d'agosto.

Da qui al buio
e poi
fino alla luce.

Sprofondo nel sonno
dove bolle d'aria e acqua
hanno la tua voce.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • augusto villa il 21/04/2011 10:21
    Momenti impagabili... poter "raccogliere conchiglie"...
    Sono il nostro cerchio magico!.. Piccolo o grande che sia... difendiamolo con le unghie... e col sangue!... La poesia mi è piaciuata... perchè è dolce quanto basta, non è (come in molti casi) ... nauseabonda. Di buon gusto.
    Eh beh!... te lo dice... Augusto.
    Ecco, adesso che ho detto la mia cavolata... vado... ---------
  • Anonimo il 09/04/2011 06:34
    il buoi ritrova i sogni... ci permette di entrare in un mondo ovattato dove ci possiamo ritrovare i nostri desideri... bella
  • Hila Moon il 02/04/2011 08:22
    Belle descrizioni per donare emozione!
  • rosanna erre il 01/04/2011 23:26
    già dal titolo la mente comincia a fluttuare
    sento pieghe di lenzuola blu trasformarsi in dolci onde
    pensieri ricordi e sogni avvolgere e coccolare
    ... e giuro che non ho bevuto!
    romantica molto, ma non mielosa
  • denny red. il 01/04/2011 23:09
    Frammentato respiro..
    raccolgo..
    sul lontano mare d'agosto
    da qui.. fino.. sprofondo..
    dove bolle d'aria e acqua
    hanno la tua voce.
    Belle.. descrizioni, Bei versi!!
    Bella!! Cristiana, e ottimo titolo.

  • Anonimo il 01/04/2011 17:54
    Bella per contenuto e immagini.
  • loretta margherita citarei il 01/04/2011 17:31
    bella e speranzosa
  • Giuseppe Bellanca il 01/04/2011 17:20
    versi delicati e ricchi di speranza, ciao un abbraccio
  • Giacomo Scimonelli il 01/04/2011 17:17
    brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0