accedi   |   crea nuovo account

Sem título

dentro em mim como um vulcão
os elementos estão oonvulsos
chocados no perceber e fazer

me movo entre vivos e mortos
no esvaziamento do ser
e no vazio da alma
onde a alegria
não existiu

de repente como revelação
meus olhos vêem o Amor
que no Seu manto cuida
e resgata, nos dando a Vida
amenizando a dor

como eu não posso amar
aquele que já tanto amou?
como não posso eu perdoar
aquele que quer salvar?
ó Jesus meu Pai dá-me hoje,
e sempre, Tua Unção

 

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Bruno Briasco il 10/04/2011 15:42
    "... come non posso amare Uno che ha amato tanto...

    Basterebbe questa frase a colpire il cuore cara Claudia.
  • claudia pinheiro montenegro il 10/04/2011 14:29
    dentro di me come un vulcano
    gli elementi sono convulsos
    colpiti nel percepire e nel fare

    mi muovo tra vivi e morti
    nel svuotamento dell'essere
    e nel vuoto dell'anima
    dove la gioia
    non è esistito

    di repente come in rivelazione
    i miei occhi vedono l'Amore
    che nella Sua veste cuida
    e salva, dandoci la Vita
    alleviando il dolore

    come io non posso amare
    uno che ha amato tanto?
    come non posso perdonare
    chi vuole salvare?
    O Gesù, mio padre mi dia oggi
    e sempre, Tua unzione
  • claudia pinheiro montenegro il 07/04/2011 03:20
    ok
  • Bruno Briasco il 06/04/2011 13:12
    ella Claudia... ma mi permetti un suggerimento? Come alcuni fanno con altre lingue, perché non trascrivi sotto la tua, la versione italiana? Abbracceresti così più persone che vogliono leggerti... non credi? Un abbraccio
  • - Giama - il 02/04/2011 15:11
    la tua è una Grandiosa espressione d'Amore, quello Assoluto!
    Bravissima e un abbraccio!
    Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0