accedi   |   crea nuovo account

La mia certezza

Oggi appaiono
i primi incerti ricami del tempo
sul mio viso,
mentre dentro mi cantano
in freschezza giovani pensieri.
Esco.
Mi rapisce lo splendore
dell'Etna innevata
ed io ardita la raggiungo,
felice la possiedo.
Ora, dentro di me,
conservo il suo candore
e riparto.
Incontro
giovane padre che sostiene
amato peso di neonato,
il piccolo mi regala sua innocenza
con i suoi incantevoli
occhi di cielo.
Ecco, su bordura di marciapiede,
un improvviso cespuglio
di margherite gialle
ridono in bellezza.
Ardita la rubo e ne adorno
la collana di mia vita.
Respiro gioia.
Sento la Tua Presenza santa
E Ti lodo,
o mio Signore.
Tu sei la certezza di mia vita.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 13/04/2011 15:55
    Bella Rosarita ... un cespuglio di margherite gialle ridono in bellezza... ne adorno la collana di mia vita... intensa, vissuta, sempre nell'amore del Signore... sicuramente sarà fiero di te un abbraccio
  • loretta margherita citarei il 03/04/2011 17:55
  • Giacomo Scimonelli il 03/04/2011 15:44
    bella...
  • - Giama - il 03/04/2011 09:27
    Meravigliosa! un cammino lento e piacevole verso la rinascita, verso la verità...
    Bravissima!
    ciao Gia
  • Vincenzo Capitanucci il 03/04/2011 09:21
    Molto bella Rosarita.. mi rapisce lo Splendore.. e con gli occhi puri che mi hai donato.. guardo il mondo...
    la mia certezza... mi dona gioia...
    buona domenica Rosarita..
  • Sergio Fravolini il 03/04/2011 09:01
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • denny red. il 03/04/2011 07:12
    Una bella!! Preghiera.
    Brava!! Rosarita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0