username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

È danza silenziosa la nebbia

È danza silenziosa la nebbia
che ovatta i mattini di settembre...
sul prato umido e brillante
lo scricciolo canta alla solitudine
il sogno segreto d'una stella lontana.

S'accende la campana sulla collina...
tra'l profumo d'erba che sa di mare,
alto il muggito risuona per la valle.
Al solitario alpeggio, scolpito dal tempo,
un volto quieto scruta l'infinito.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Attanasio D'Agostino il 29/04/2011 21:18
    Danzano bene, tra la natura, le tue parole
    la nebbia non riesce a coprirle è stupenda
    un caro saluto Tanà.
  • Anonimo il 04/04/2011 06:51
    anche questa notevole... bella l'immagine della danza silenziosa della nebbia... suggestiva... un'esaltazione della natura... complimenti
  • Bruno Briasco il 03/04/2011 21:32
    Ottima
  • Anonimo il 03/04/2011 20:59
    Nebbia e versi la tua lirica incantevole
  • loretta margherita citarei il 03/04/2011 20:36
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0