PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La strada ripida per arrivare a te

Sentiero arduo
il mio cammino
verso la casa
del tuo cuore.
Giorni vissuti intensamente
scorrono come fotogrammi
nella mia mente
presa da te.
Notte inondata di emozioni
la nostra,
amore,
passione,
fusa in un atmosfera surreale
di sogno ed illusione
con profumi tropicali
che si alternavano
al tuo sapore sensuale.
Ed ora si delinea
forse la stupida illusione
che tu possa farmi essere un nuovo albero fiorito
ospitato da fringuelli in primavera,
invece che pensare che tutto brucerà
come carta macera
e resti di noi solo una grigia e tiepida cenere
come al mattino in un fuoco
che si è spento.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Fernando Piazza il 17/04/2011 10:10
    Bella! regala dolci sensazioni...
  • erica frau il 16/04/2011 20:04
    bella poesia..
  • lucia pulpo il 08/04/2011 11:07
    Carta macera e cenere di un bellissi mo sogno!
  • giuliano cimino il 06/04/2011 10:10
    stupenda complimenti!!!!! bellissima metrica!!!
  • Anonimo il 03/04/2011 20:55
    Troppo, troppo bella, piaciutissima
  • loretta margherita citarei il 03/04/2011 20:34

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0