username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

- Non ci sei più -

Mi manchi.

Rivedo ancora il nostro correre sul prato,
fin'a sdraiarci all'ombra, esausti, senza fiato,
ci siamo amati di un amore travolgente
fatto di complicità, unico, affascinante.
Io che ti stringevo forte fino a farti male,
tu che rispondevi con intensità uguale
esprimendo tutto il calore che avevi dentro
sempre con gioia, senza un lamento.
Tornando dal lavoro sapevo di trovare
il tuo tenere sguardo, paziente ad aspettare.

Ora non ci sei più...
resta di te una foto, reminiscenza del passato,
due orecchie dritte al vento,
il tuo fisico slanciato.

Vederti ora così, ormai vecchio e stanco
hai strappato un'ultima carezza, l'ultimo mio pianto.
Ero vicino a te nel tuo ultimo respiro
quando chiudesti gli occhi
con un lieve sospiro...

Nulla chiedesti al mondo, solo hai voluto offrire
la tua gran vglia di dare,
vivere, gioire.

Mi manchi

Fritz

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

57 commenti:

  • Anonimo il 25/07/2012 14:50
    IL MIO CANE LUPO

    Il giorno che anch'io sarò morto
    e l'anima andrà in giro vagando,
    ritornerà tra i sassi dell'orto

    di fronte all'antica chiesetta,
    e tra i rovi ai muri abbracciati,
    troverà "Lupo" disteso ch'aspetta.

    Salterà dalla fossa, festoso,
    svuotando la terra di bocca,
    leccandomi il viso, scherzoso

    azzannando i talloni e le mani.
    Cercherà ancora il guinzaglio,
    stringendolo come i pezzi di rami

    che lanciava per aria. Poggerà
    le forti sue zampe al mio petto,
    e con le orecchie curvate, correrà

    sui prati, tornati senza cemento,
    con i fior di trifoglio ridenti
    tra i muri del vecchio convento.

    Povero "Lupo", di gioia è distrutto,
    più non ricorda il fucil che l'uccise,
    scodinzola sempre, dimentica tutto.

    Ha atteso due lustri questo ritorno,
    la lingua ancor piena di terra,
    in vigile veglia, in attesa del giorno

    di vedermi apparire: s'è già scordato
    del male subito, non serba rancore,
    come se il tempo si fosse fermato

    ai giorni che sdraiato aspettava,
    accucciato, d'udire il mio fischio
    e, svelto, in piedi balzava

    scendendo di corsa i gradini
    di casa, al mio ritorno da scuola,
    e saltando faceva mille giochini.

    Poi rumorosi s'andava di fretta
    dietro i prati del tirassegno,
    scivolando o scalando la vetta

    di una mezza collina e, a carponi,
    mi celavo nei vecchi rifugi e "Lupo"
    mi cercava quà e là nei burroni.

    Paziente m'ha atteso tanti anni,
    ora il cuore gli scoppia di gioia,
    finalmente ha scordato gli affanni.

    Nuovamente tra i rovi annusare,
    rotolar sulla schiena tra l'erba
    e le buche raspando scavare;

    sgambettare in mezzo alle foglie,
    abbaiare scherzoso ai passanti,
    ai vecchietti al sol sulle soglie.

    Sbattacchiare con forza il guinzaglio
    ringhiando perch'io molli la presa,
    che io lascio come fosse uno sbaglio

    chè lui possa contento scappare;
    tornar poi con scatti improvvisi,
    far le finte per farsi acchiappare.

    Poi allungarsi sfinito sull'erba
    con la lingua ansimante tra i i denti,
    gli occhi dolci e la testa superba,

    vigilando ch'io non abbia a sparire
    come un tempo, e dover ritornare
    sotto un mucchio di sassi a patire.

    Santoro Salvatore Armando

    Campo Tizzoro 16 Aprile 1998 - h. 18

    Dedicata a tutti coloro che amano gli animali, che ne hanno perso qualcuno e che possono comprendere come a sessant'anni compiuti si possa provare ancora tenerezza per un "caro compagno" di giochi perso negli anni della propria adolescenza.

    - Segnalata alla IX. a Edizione del Concorso Nazionale di Poesia "Fazio degli Uberti" 2003- Pisa
  • Bruno Briasco il 11/07/2012 11:54
    Augusto: certo che correremo sui prati celesti e che corse... raggiungerò i miei 4 cani coi quali avevamo un rapporto splendido. Grazie del passaggio, un caro abbraccio
  • Bruno Briasco il 11/07/2012 11:53
    Cara Igina, sono pezzi di cuore che purtroppo hanno vita breve ma ci danno tutto quello che hanno. Un caro abbraccio
  • augusto villa il 11/07/2012 10:49
    Correrete ancora nei prati... E che pratiiiii!!!!!...
    ------- ---- ------------
  • Igina il 10/07/2012 22:47
    Caro Bruno, io non ho mai avuto un animale solo mio... avevo cani e gatti da ragazza, in casa di papà mio... li amavo più di me stessa e loro ricambiavano il bene di tutti noi senza mai nulla chiedere... ti capisco ed apprezzo molto le tue parole... la mia cagnetta Lola mi manca ancora adesso dopo 40 anni..! Bravo Bruno, i miei vivissimi complimenti! un abbraccio. Igina
  • Bruno Briasco il 16/04/2011 15:33
    Augusto... sei Unico... Ti ringrazio per molteplici motivi: per gli animali, per il commento e perché sento sei una persona pulita perché solo le persone che amano veramente possono dedicarsi aagli animali piuttosto che alle ferie e quant'altro. Ti abbraccio fraternamente
  • augusto villa il 16/04/2011 14:16
    Ho tre gatti... ed ho avuto due cani... Hai ragione... per quanto io possa sacrificarmi per il loro mantenimento... e rinunciare alle ferie in un certo periodo... per non metterli in una pensione... qualsiasi sacrificio tu faccia... loro ti ripagheranno 1000 volte di piu'... Hanno l'innocenza... da offrirci...
    Vivere con l'innocenza vicino a noi... ci cambia come persone... e sicuramente in meglio.
    Hai scritto delle splendide parole...
    Bravissimo.
    -------------
  • Bruno Briasco il 15/04/2011 15:26
    Hai IMMENSAMENTE ragione cara Sandra! Slo loro sanno amare in cambio di niente... di un sorriso, una carezza... un osso (e magari anche finto!!!!!!!!). Un caro abbraccio per il passaggio e il commento più che gradito.
  • Sandra Checcarelli il 15/04/2011 11:57
    Bella poesia e soprattutto bella perché l'hai dedicato al tuo cane di una vita... penso che gli animali sono gli unici ad amarci interamente come siamo e sono sempre pronti ad aspettarci a casa alla sera e sono solo loro che ti fanno le feste appena arrivi. Sono unici ed indimenticabili prendiamone l'esempio.
  • Bruno Briasco il 14/04/2011 21:31
    Vado a cercarli. Grazie del commento e del suggerimento
  • grazia savonelli il 14/04/2011 21:20
    ciao bruno anch'io ho fatto una poesia su gli animali "reginella" e poi un racconto il clan dei 21- avrei piacere che me li commenti grazie ciao
  • Bruno Briasco il 14/04/2011 18:59
    ciao delfin8... un piacere "sentirti"
  • Donato Delfin8 il 14/04/2011 15:31
    ottima dedica!
  • Bruno Briasco il 13/04/2011 15:08
    vero... un abbraccio
  • Anonimo il 13/04/2011 14:18
    Mi manchi...è sempre doloroso quando un amore non c'è più, però vi è la consolazione di aver amato ed essere stati amati
  • Bruno Briasco il 13/04/2011 10:52
    un bacio
  • angela testa il 13/04/2011 10:18
    conosco questo dolore... il mio si chiamava Ciarli... e volato via dopo 8 mesi...
    ma ha asciato un immenso amore... nel mio cuore... resterà anche nel tuo per sempre... ciao amico mio...
  • Bruno Briasco il 11/04/2011 21:33
    Infinitamente nel cuore, ancor oggi dopo tanto lo penso ancora...
  • lidia filippi il 11/04/2011 21:17
    Molto bella, densa di nostalgia e gratitudine verso chi se n'è andato ma rimane nel ricordo
  • Bruno Briasco il 08/04/2011 09:02
    un saluto a ta Len e grazie!!!!!!!!!!!
  • Len Hart il 08/04/2011 01:00
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • doriana amore il 07/04/2011 23:07
    lo so cosa vuol dire. stop.
  • Bruno Briasco il 07/04/2011 19:03
    Per te cara Giulia
  • Giulia Fratocchi il 07/04/2011 19:01
    "Nulla chiedesti al mondo, solo hai voluto offrire
    la tua gran voglia di dare,
    vivere, gioire" Bellissima
  • Bruno Briasco il 07/04/2011 15:33
    Un abbraccio anche a te Ylenia 2010
  • ylenia 2010 il 07/04/2011 15:23
    complimenti, molto bella...
  • Bruno Briasco il 06/04/2011 21:50
    complimenti sofficeneve...
  • soffice neve il 06/04/2011 20:53
    amare un animale è indescrivibile... io ho amato willy, asia, mafalda e principe...
  • Bruno Briasco il 06/04/2011 15:28
    Sei tu dolce a ricordare il tuo Fritz... un abbracciio cara laura... (sei una bella scoperta... poeticamente parlando...)
  • Laura cuoricino il 06/04/2011 15:28
    Ops errore di battitura, volevo scrivere cane!
  • Laura cuoricino il 06/04/2011 15:27
    Ops errore di battitura, volevo scrivere cane...
  • Laura cuoricino il 06/04/2011 15:26
    Anche io avevo un cano di nome Fritz, era un setter dolcissio!
    Poesia dolorosa e così tenera...
  • Bruno Briasco il 06/04/2011 15:23
    Un abbraccio caro Giuliano
  • giuliano cimino il 06/04/2011 14:24
    commovente e stupenda dedica
  • Bruno Briasco il 06/04/2011 11:37
    Anche perché, cara Gabry, l'affetto "sincero" e "disinteressato" che ci danno loro non lo riceveremo mai da nessuno... O no?
  • Gabry Tedesco il 05/04/2011 23:56
    Poesia bellissima, sono commossa davvero. Sarà che ho un cane e leggere opere simili mi tocca nel profondo.
  • Bruno Briasco il 05/04/2011 21:11
    Grazie Anna, sai quanto amore danno, "loro"... e noi? Grazie del passaggio
  • anna rita pincopallo il 05/04/2011 20:19
    mi era sfuggita sono contenta di averla letta, anche se mi ha strappato una lacrima, è splendida, io ho tre cani è sò quanto amore sanno dare in modo incondizionato loro sono sempre vivi nel nostro cuore bravisimo
  • Bruno Briasco il 05/04/2011 15:26
    Un abbraccio a te cara Cla Car... gira che ti rigira viviamo tutti le stesse cose... ora, se non altro, abbiamo l'opportunità di scambiarcele. Grazie di tutto. Sì, sono convinto che ora avrà tutti i prati del mondo!!!
  • Anonimo il 05/04/2011 09:54
    Bruno... continuerà a correre nei prati celesti ne sono sicura... bruno è bellissima e commovente anche io ho perso un caro amico ... ed ancora mi manca bellissima poesia bravo Bruno sai toccare i nostri cuori cong razia e delicatezza baci
  • Bruno Briasco il 04/04/2011 19:07
    Ciao cara Paola- e grazie del passaggio
  • Anonimo il 04/04/2011 18:37
    Anche questa è molto bella, toccante. Complimenti
  • Bruno Briasco il 04/04/2011 18:13
    Care Angela e Giusy, per rispondere a Angela dico che quel bastardo incrociato con una macchina da scrivere -mezzataglia -mi ha dato più affetto di chiunque altro, umano o no. Hai ragione, le persone che hanno viaggiato con noi e che sono di Là, oggi ci aiutano e ci sorridono. Pensiamoli così. A Giusy la ringrazio per l'affetto e la particolare presenza. Un abbraccio a entrambe.
  • Giusy Lupi il 04/04/2011 17:16
    Molto particolare, colma di un sentimento, speciale, che a volte nemmeno le persone riescono a dare...
    Complimenti, ciao ciao Bruno alla prossima.
    Giusy
  • Angela Francesca Russo il 04/04/2011 17:06
    mi hai strappato anche a me una lacrima facendomi pensare alle persone che han viaggaito con me questa vita e ormai sono di là...
  • Bruno Briasco il 04/04/2011 16:22
    Grazie del tuo passaggio e del tuo apprezzato commento caro Don
  • Don Pompeo Mongiello il 04/04/2011 15:52
    Piaciuta ed apprezzata questa tua tanto bella e pura.
  • Bruno Briasco il 04/04/2011 15:34
    Un forte abbarccio Karen
  • karen tognini il 04/04/2011 15:33
    come ti capisco...
    belissima... entra nel cuore...
  • Bruno Briasco il 04/04/2011 15:22
    Ringrazio tutti di cuore: Vic M. - Giacomo con la sua Diana - Vincenzo e Salvatore- Un abbraccio
  • Anonimo il 04/04/2011 15:11
    Sensazioni di un vissuto riviste alla luce del ricordo. Molto bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 04/04/2011 15:04
    Bellissima Bruno.. mi manchi Frizt.. in questo Tuo sempre esserci..

    Nulla chiedesti al mondo, solo hai voluto offrire
    la tua gran vglia di dare,
    vivere, gioire...

    mi manchi..
  • Anonimo il 04/04/2011 15:04
    Stesse emozioni che ho provato con la mia Diana... ti capisco, Bruno. Bella poesia... ciaociao
  • antonio castaldo il 04/04/2011 14:52
    rendi indelebili... se mai ce ne fosse bisogno... momenti di felicità veri
    ... affinchè il mondo intero possa sapere. E tutto molto bello. piaciuta!!
  • Vic M. il 04/04/2011 14:37
    Meravigliosa... questi versi racchiudono tutto l'amore che provavi per lui.
  • Bruno Briasco il 04/04/2011 14:28
    Grazie Elisabetta... un amico che se ne va... nel Paradiso degli animali
  • Elisabetta Fabrini il 04/04/2011 14:25
    Meraviglioso addio...!
    Bravissimo!!