accedi   |   crea nuovo account

Luccichio

Vi racconto ora una simpatica avventura
che ha per protagonista una ladra della natura:
si chiama ladra, ed è un uccelletto
che si dice rubi l'oro soltanto per diletto.

Presa di mira la casa di una giovane sposa
le aveva rubato una preziosissima cosa.
La povera donna l'aveva allora minacciata
dicendole che, prima o poi, pure lei l'avrebbe derubata.

Fu così che una mattina la signora lasciò una finestra spalancata
e, all'improvviso, la gazza da un luccichio venne attirata.
Pensando si trattasse di un altro oggetto di valore
aspettò sul davanzale che arrivasse il momento migliore.

Rimase per delle ore a cercare di capire
da dove quella luce potesse provenire
e quando la situazione ebbe compresa,
rimase di stucco... tanta fu la sorpresa.

Il luccichio non apparteneva proprio a nessuna cosa,
ma proveniva dagli occhi della tenera sposa
che mentre cullava la sua bimba appena nata
piangeva d'emozione per l'essere madre diventata.

La gazza capì allora che la vendetta si era consumata
perchè in fondo anche lei dalla donna era stata derubata.
Quella scena le rubò, infatti, un sorriso
e da lì capì tutto della vita... all'improvviso.

Tutto quel che luccica non è di certo oro,
ma probabilmente, se luccica, può nascondere un tesoro!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 07/06/2013 02:26
    Mucho gusto, letta d'un fiato, e la parabola finale.. un bene averla ricordata ad uso dei misantropi e degli avari, che sicuramente troveranno solo cenere.
  • maria teresa di donato il 14/05/2008 20:29
    è davvero favolosa. molto ma molto bella..!!!! complimentoni!!!
  • EKIPS _ il 17/04/2008 02:55
    Poesia dolcissima e per nulla banale. La rima baciata poi la rende piacevolmente musicale. Complimenti!
    Un saluto.
  • sara rota il 04/05/2007 21:58
    Fantastica, davvero brava. Ti ho scoperto da poco come poetessa su questo sito, ma... non ho parole. Ti dò un bel 10!
  • A. Barbara Di Stefano il 27/04/2007 21:25
    ti ringrazio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0