PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pezzi

Pezzi frantumati
di indelebile follia,
sgretolata da tutti gli eccessi
che hanno portato alla pazzia.

Incrinata giornata,
storta come il vento
che batte sulle finestre,
spaventando i passeri.

Pezzi dilaniati
di sinfonie annegate,
in qualche oceano nero
che lascia immaginare la fine.

Traspare l'unicità,
di un cuore spezzato
da un incantesimo sbagliato,
obbligato a dividerci.

Pezzi cancellati
di orme nascoste,
sotto qualche palma
bruciata dal Sole;
pezzi di favole
cancellate dall'acqua,
salata come le tue ultime parole.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • soffice neve il 05/04/2011 19:12
    pezzi di favola... e noi ci illudiamo che sia realtà...
  • denny red. il 04/04/2011 23:38
    frantumati.. dilaniati..
    pezzi..
    cancellate dall'acqua
    salata.. ultime parole.
    Bella.. Bella!!! BeiVersi!!
    Bravo!! Guido

  • carolina verzeletti il 04/04/2011 19:36
    Bella mi piace davvero molto
  • Anonimo il 04/04/2011 18:30
    Pezzi della vita di un uomo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0