accedi   |   crea nuovo account

Giro di Do

Ho composto una melodia che
inizia in Do
dopotutto questo freddo
in giardino ho già le margherite bianche
Re, incalza dopo un battito di ciglia
regalerò alla più bella del Reame le sue candide
corolle
Mi farà dono del suo bel sorriso e
mi concederà una fabula saltica
ammantata dalla voce della viella
che eccelsi Trovieri faran cantare
La conquisterò certamente quando
la verde coltre silvana di rugiada decorata
qualche cristallo mi concederà per adornare il suo
candido collo
Sol che illumini i suoi iridi boreali
aiuta questo Menestrello
Fa che s'accorga di questa armonia e mi conceda
un ballo...

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/10/2013 10:11
    apprezzata.. complimenti.

5 commenti:

  • ignazio de michele il 01/11/2013 17:28
    grazie a tutti compreso anonimo... chi sei?
  • Anonimo il 23/05/2011 10:44
    bellissima poesia sulle note di un bellissimo solfeggio... ancora bravo
  • Anonimo il 05/04/2011 19:38
    che poeta!!!!! Originale... musicale... ha tutto questa poesia, nn ti smentisci mai eh... vorrei averla scritta io... bravissimo!!!!
  • loretta margherita citarei il 05/04/2011 15:54
    magnifica, tra le preferite 1 bacione
  • angela testa il 05/04/2011 14:43
    Fa che s'accorga di questa armonia e mi conceda
    un ballo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0