PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mio cuore parla di Te

In rondine
aleggi nel mio cielo

dai all'inverno la gioia
risvegli di primavere

lo scrigno
della Tua bocca
mi regala ogni giorno i doni più preziosi di Te

le Tue parole
mi scivolano addosso
denudando
delizia

l'aria assopita rabbrividisce
in perle di luce
s'invola

l'io distante
perso nel nulla

in tenerezza verso di Te a passi nudi sconfina

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 12/04/2011 17:12
    Perfetta nel suo stile e forma. Complimenti vivissimi!
  • Mo G il 08/04/2011 21:40
    Ma è STUPENDA... complimenti, davvero. È viva.
  • Gabry Tedesco il 06/04/2011 18:29
    Poesia molto bella e originale nella struttura, cosa che amo particolarmente ^^
    Davvero bella
  • giuliano cimino il 06/04/2011 14:51
    quanta poesia e smisurato amore grande poeta grandi poesie!!!!!!!!
  • Anonimo il 06/04/2011 14:35
    I cuori parlano di un grande stormo di rondini che volano nel Cielo, nidificando amore in Terra.
  • - Giama - il 05/04/2011 22:55
    inesauribile ispirazione è la tua poesia, si sente ed è viva in ogni verso!

    sempre grande Vin!

    Ciao Gia
  • loretta margherita citarei il 05/04/2011 20:50
    splendida
  • Anonimo il 05/04/2011 19:51
    Vincè sei maestro d'immagini poetiche!
  • karen tognini il 05/04/2011 19:01
    le Tue parole
    mi scivolano addosso
    denudando
    delizia

    l'aria assopita rabbrividisce
    in perle di luce
    s'invola

    SUBLIME VINCENZO... senza parole...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0