PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime dry

Quelli separati per sbaglio
avevano l'autunno che li divorava
troppo scrupolosi per un tumulto
ma esagerati al contrario
ammuffivano nei germogli
sorti da poco.

L'inesaudito fiato
è un varco immusonito
da mille astensioni
diluito negli anni da lacrime dry.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/04/2012 07:04
    splendida poesia complimenti maddalena

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0