accedi   |   crea nuovo account

Pausa di riflessione

Da tempo
più non vibro
in un 'emozione.

Riposto
momentaneamente il cuore
in un forziere
non temo
che la serratura
possa arrugginirsi...

olio di sogni la lubrifica.

Questo mio chiudermi
come chiocciola
nel guscio
è la logica conseguenza
-protezione necessaria-
dopo l'ennesima rapina
subita.

Vivo in un'apparente calma
una pace serafica
quasi da far invidia
agli angeli del cielo.

Qualcuno
sostiene che
mi faccia del male
non aprendomi di nuovo
all'amore...

questa mia
libera scelta
non è totale chiusura al sentimento...

mettermi in stand-by
pausa di riflessione
è abbracciarmi
coccolarmi
volermi bene.

È recuperare
l'energie perdute
dopo l'ultimo dolore
è un dolce aspettare
per rimettermi poi
in gioco.

Imito il ciliegio
ultimo fra gli alberi
a fiorire in primavera:
sbocciano i suoi fiori
solo quando certi son del sole.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 08/04/2012 06:40
    molto bella questa tua.. complimenti e auguri di buona pasqua
  • agave il 08/04/2012 02:35
    le ultime strofe sono davvero belle, la metafora del ciliegio mi è piaciuta molto
  • Giacomo Scimonelli il 07/04/2011 23:42
    apprezzatissima
  • Don Pompeo Mongiello il 07/04/2011 19:35
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua veramente bella!
  • - Giama - il 06/04/2011 22:23
    Imito il ciliegio
    ultimo fra gli alberi
    a fiorire in primavera:
    sbocciano i suoi fiori
    solo quando certi son del sole.

    Grandiosa!

    ciao Gia
  • Aedo il 06/04/2011 18:36
    A volte mettersi in stand-by fa bene, permette di rigenerarsi, per poter poi riprendere il proprio cammino di vita. Bellissima poesia, Lory!
  • rea pasquale il 06/04/2011 16:58
    Un riflessione per recuperare forza e fiducia in se stessi e nel mondo.
    Brava
  • Anonimo il 06/04/2011 14:41
    Una riflessione da tener presente, essere in stand by, sospesi come condizione necessaria per recuperare le forze e la speranza. Poesia veritiera ed apprezzatissima.
  • Vincenzo Capitanucci il 06/04/2011 14:34
    olio di sognante cuore la lubrifica..

    Molto bella L'or... imitando i ciliegi... anche se del Sol umano.. non vi è mai certezza..
  • Anonimo il 06/04/2011 13:03
    Brava Lor, sono d'accordo con te. In certi momenti bisogna cominciare a pensare a se stessi e imparare a conviverci bene.
    Magari se poi mi dici dove compri l'olio di sogno... non sarà il solito prodotto cinese?
  • Ada Piras il 06/04/2011 11:47
    Brava Loretta, rinforza il tuo bellissimo albero.
  • Anonimo il 06/04/2011 09:25
    E fai bene cara Lor e come ti comprendo! Bellissima poesia
  • anna rita pincopallo il 06/04/2011 08:44
    in alcuni momenti le pause di riflessione sono necessarie, aiutano a capire che in primis
    dobbiamo essere noi a volerci bene un abbraccio
  • Auro Lezzi il 06/04/2011 08:01
    ma resterà solo poesia di un momento di profonda tristezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0