accedi   |   crea nuovo account

La notte

Quando
nella notte
anche le stelle
si spengono,
e la luna
un pisolino
schiaccia,
in sogno
te,
io vedo
te
come non mai,
bella, giovine,
di me innamorata;
come vorrei
che l'alba
mai spuntasse,
e questa notte
mai finisse
ed eterno sogno
nel mio cuore
ormai stanco
rimanesse.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 07/04/2011 23:32
  • ELISA DURANTE il 07/04/2011 06:43
    Dolcissima. È vero, a volte si avrebbe voglia di trattenere i sogni!
  • Anonimo il 06/04/2011 22:37
    bella poesia Pompeo, grandissima notte. ciao Salva.
  • loretta margherita citarei il 06/04/2011 21:00
    piaciuta molto
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/04/2011 19:16
    Un grande amore sintetizzato nello scatto di una immagine o di un aggettivo, con il solito singolare crepitio del linguaggio di Don Pompeo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0