PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Specchi riflettenti desideri

Nella mia esistenza
intessuta di esperienze
e sofferenze
l'incontro fatale
è ormai una ricorrenza
del quotidiano.
Specchi riflettenti
desideri adornano
il vestito di
ingenue convinzioni
che come onde
si infrangono sulla
scogliera dei miei
errori.
Lunghe voci
attanagliano i miei
respiri,
lunghe notti
accompagnano le mie
memorie.

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/08/2012 14:03
    una profonda riflessione espressa

6 commenti:

  • stella luce il 01/09/2013 22:22
    chi non commette errori... sono versi molto sofferti...
  • Anonimo il 07/04/2011 15:15
    Brava un buonissimo inizio
  • Chiara Tringali il 07/04/2011 13:38
    Ringrazio davvero tutti voi che avete commentato e votato!!! Per me è un grandissimo onore, essendo ancora giovane, davvero grazie!!!
  • Giacomo Scimonelli il 07/04/2011 06:15
    ''... Specchi riflettenti
    desideri adornano
    il vestito di
    ingenue convinzioni
    che come onde
    si infrangono sulla
    scogliera dei miei
    errori...'
  • franco picini il 06/04/2011 22:24
    Delicata, disincantata, lirica, asciutta, penetrante analisi introspettiva del proprio animo, animato da vitali desideri d'ingenuità, di respiri e di ricordi... di vita, per dirla in una parola.
  • Anonimo il 06/04/2011 20:16
    Succede spesso che proiettiamo i nostri desideri sugli altri.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0