PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lungo il fiume del silenzio Vi vidi assopite in onde chiare trasparenti di luna

Parole
ancelle

celle

ricami
e
sfregi

di scintille
divine

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Hila Moon il 08/04/2011 09:09
    Breve quanto bellissima!
  • Giacomo Scimonelli il 07/04/2011 21:55
    stupendamente bella
  • suzana Kuqi il 07/04/2011 20:33
    Bellissima... parole... parte di luce... divina... In principio era il Verbo
  • Don Pompeo Mongiello il 07/04/2011 19:45
    Nella sua brevità tutta un'epopea. Un plauso dunque per questa tua tanto bella ed originale.
  • Elisabetta Fabrini il 07/04/2011 18:36
    Considerando che è + lungo il titolo della poesia, devo dire che le tue parole sembrano davvero ricami e orpelli divini... Bravissimo!!
  • Anonimo il 07/04/2011 17:35
    Originalissima, stupenda creazione. Ricami e... scintille divine.
  • loretta margherita citarei il 07/04/2011 17:24
    il titolo è già una poesia, ottima cap
  • anna rita pincopallo il 07/04/2011 16:02
    bellissimi i tuoi versi che contengono parole che accarezzano il cuore. È vero che le parole possono essere fiori o lame...
  • Anonimo il 07/04/2011 16:01
    È più lungo il titolo ma è intensa e bella
  • rea pasquale il 07/04/2011 15:03
    molto bella.
    Saluti
  • Anonimo il 07/04/2011 14:54
    giochi di parole nelle quali si sente qualcosa d'intrigante e piacevole... sempre bravo Vincenzo 5 stelle
  • Laura cuoricino il 07/04/2011 12:52
    Lungo il fiume del silenzio... ricami e sfregi di scintille divine...
    Vincenzo, sei sconvolgentemente piacevole da leggere!
    Emozione particolare! Grazie!
  • karen tognini il 07/04/2011 12:47
    Bella Vincenzo...

    scintille
    divine

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0