accedi   |   crea nuovo account

Memory

Non avresti dovuto
confondermi
né al contempo
scambiarmi
né soltanto a me
avvicinarti
potevi semplicemente
lasciarmi...

Sei morto!
Morto in quel pensiero
filo spinato
morto senza sepoltura
morto nei respiri malati
morto nella preghiera
morto
nel cuore

Cancellarti è impossibile
come tenerti
con me
perché sei il nulla
che tutto divora
e il tuo donare è egocentrismo senz'anima
e la fede tu
non sai che significa

Sei Morto
come morta io per te sono
morta che non andrai a trovare
in nessun cimitero raggiungibile
come non posasti un fiore pietoso
alla mia memoria
nemmeno
quando
urlavi
"amore"

 

l'autore laura cuppone ha riportato queste note sull'opera

ultima dedica


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Janco B. il 01/05/2011 22:41
    Ohibò. Chissà quale entità sarà mai riuscita a trasformare una fata in foriera di cotali strali. Comunque, da vecchio lupo naturale dell'onda negativa, non potevo esimermi dal tributare a quanto sopra un robusto applauso, tanto più che la firma ha per default artistico ben altro che rabbia e invettiva.
  • Anonimo il 28/04/2011 20:43
    Altro splendido capolavoro... Brava davvero...
  • Anonimo il 15/04/2011 01:40
    Dura e spietata. Versi che fanno tremare e che vibrano nelle arterie dell'io... ! Brava Laura...
  • francesco giuffrida il 14/04/2011 20:53
    emozioni in versi. bravissima.
  • scintilla libera il 13/04/2011 23:18
    muore senza sepltura quell amore che ha respirato il tutto e l ha mescolato col niente, fusione silenziosa travolgente e straziante di lacrime e di risa, quell urlo d amore resta come l eco e spazia nel vuoto. Bellissima e tagliente si mescola dentro questa tua appassionata e sensibile poesia. Bravissima.
  • rosanna erre il 08/04/2011 09:22
    essendo io un po' una baby piromane...
    mi ha incuriosito la tag "fuoco"
  • Giacomo Scimonelli il 07/04/2011 22:24
    sensibilità che diventa poesia la tua
  • Anonimo il 07/04/2011 21:39
    Toccante. Bella Laura
  • loretta margherita citarei il 07/04/2011 17:20
    straordinaria, ma poi muore definitivamente il ricordo dentro di noi?
  • Anonimo il 07/04/2011 15:49
    ''Cancellarti è impossibile
    come tenerti
    con me
    perché sei il nulla
    che tutto divora
    e il tuo donare è egocentrismo senz'anima
    e la fede tu
    non sai che significa''

    Bellissima,
  • Sergio Fravolini il 07/04/2011 15:36
    Molto bella mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0