PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il tessuto dell'amore

È tela preziosa per quadri d'autore,
per le Madonne di Raffaello,
cromatismi di Tiziano è questo l'amore.
Pettinato tessuto di lana, tepore d'agnello,
morbido cachemire, soffice angora.
Zephir di seta, l'amore,
chiffon, tessuto avvolgente, satin di valore,
privato indumento eccitante.
Antico tessuto di lino, fresca radice del tempo,
durevole, puro, elegante.
Di cotone lindo tessuto, ovattata fascia di bambino,
morbido, tenero, assorbente.
Piacevole e freddo l'amore, come la canapa e la juta,
tessuti primitivi sempre vivi.
Stoffa di sogni, l'amore, ordito perenne, sopraffino,
sommario di dolci parole, rete d'emozioni,
parato a liste d'oro fino.
Annuario di trame e passioni.
Drappeggio di stelle e di sole, decori su panno "ti amo",
Tela pregiata l'amore, da onorare, da non maltrattare,
da non tendere troppo,
per non ricucire, per non riparare,
ne otterreste un goffo rattoppo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Angel Bruna il 06/10/2011 20:41
    una preziosa opera dove lirica e arte si trovano in perfetta simbiosi. votata!
  • Anonimo il 25/05/2011 22:06
    i due commenti sono voluti...
  • Anonimo il 25/05/2011 22:05
    ordito perenne, sopraffino, che ricercate parole per descrivere il prezioso tessuto dell'amore complimenti molto bella e delicata
  • Marianna Sabia il 02/05/2011 22:24
    Ecco come la poesia diventa arte: Ugo ci sei riuscito alla grande. Bravissimo.
  • Anonimo il 01/05/2011 21:30
    diciamo che oltre ad essere una poesia molto bella potrebbe essere anche un meraviglioso dipinto... direi anche prezioso complimenti di cuore
    votata
  • Enrico Pagnoni il 25/04/2011 21:05
    hai una grande preparazione in metrica e ancora di più un ampio bagaglio per le metafore che rendo il tutto armonioso e raffinato nella poesia! Molto piacevole! Bravo!
  • Aedo il 25/04/2011 19:59
    Ugo riesce a dipingere i tratti e il significato dell'amore con immagini e metafore di grande valore e suggestione, segno di una grande preparazione stilistica, ma soprattutto di una suprema personalità. Bravo!
  • letizia salerno il 17/04/2011 19:37
    Bellissima questa descrizione delle molteplici sfaccettature dell'amore... ed inoltre questa poesia rivela la sua profonda cultura e conoscenza di tutto... sono veramente onorata di leggere tutto questo..
  • Maurizio Cortese il 17/04/2011 17:21
    Non c'è molto da aggiungere a versi che sono di una liricità e di una matericità unici: le varie stoffe rappresentano bene i vari risvolti dell'amore e solo un poeta come il Mastrogiovanni poteva trovare siffatta similutidine. Ma che ne sarebbe dell'amore se i veri tessitori non fossimo noi ma un Altro?
  • Giuseppe ABBAMONTE il 16/04/2011 07:43
    Ugo
    mi è piaciuta la composizione ed ho apprezzato i commenti fin qui fatti.
    Che aggiungere?
    Forse solo una nota sulle mutevoli policromie del tessuto, capace di cambiare fantasie di colore nel tempo, nello spazio e, cosa miracolosa, a seconda degli stati d'animo.
    E perché no, l'amore è anche il lenzuolo bianco che può essere usato dal carcerato per sfuggire dalla prigione calandosi dalla finestra.
    Insomma, la tua è un'opera ricca di spunti e foriera di stimoli.
    Buon week end
    Giuseppe
  • francesco giuffrida il 14/04/2011 18:45
    leggendo questa tua raffinatissima mi rendo conto di quanto sono grezzo io... complimenti!
  • Nicola Saracino il 13/04/2011 10:42
    Un elegante gioco didascalico, musicale. Sappiamo che i tentativi di definire l'amore sono sempre parziali e limitativi, ma l'autore si aiuta magistralmente con la metafora dei tessuti, che àncora su di un telaio ad una dimensione questa entità, l'amore, che di dimensioni ne ha infinite. Niente male Ugo, niente male... N
  • nicoletta spina il 11/04/2011 23:26
    Elegante, raffinata, artistica e sensibile.
    Sei un grande Maestro ed io sempre mi inchino allo splendore dei tuoi versi.
  • mariacarmela cortese il 09/04/2011 15:46
    Di questo brano sono 2 i versi che spiccano in una simile corposa descrizione.
    Innanzi tutto, mi piace particolarmente il suo "privato indumento eccitante", la sua doppia valenza è sottile e dal delicato orecchio, denota in sè una sintesi e nell'insieme una discrepanza che vanno ad allargare un vuoto sempre più connotativo dei nostri tempi. Purtroppo, si continua a caricarlo di rincari avverbiali piuttosto che aggettivali, e quel privato somiglia sempre più a una sottrazione, laddove dovrebbe essere solo un degno status vivendi.
    In seconda istanza, e forse molto in linea con il verso che ho appena evidenziato, è la sua espressione: decori su panno "ti amo"; la quale riconosco voler essere più un accento posto in tono sentimentale, ma che ancora una volta può avere diversa chiave di lettura. Mea culpa di un valore sociale sciupato, che fa di quella profonda espressione un reale decoro a momenti di romantico passaggio, piuttosto che la firma di un fiducioso fiat.
    Nel complesso un brano gradevole e di consueta eleganza per quanto concerne il suo modo di poetare sempre connotato di spruzzi d'eleganza e arte.
    Infine, al suo congruo dipinto, mi sarebbe piaciuto veder aggiunto quel genere di amore che io preferisco, quello fatto di "maglia di lana d'acciaio", quello che si nutre dei semi d'amore filiale per divenire al contempo "incestuosamente" amore fraterno, così fiero d'essere da gonfiarsi ed ingrandirsi, da divenire irrefrenabilmente e irreversibilmente Amore Universale.
  • ELISA DURANTE il 09/04/2011 08:42
    Un'idea originalissima (non ti smentisci mai...) per rappresentare in versi le infinite sfaccettature di un sentimento meraviglioso!
  • Anonimo il 08/04/2011 21:44
    Molto bella questa poesia, bei versi. Complimenti, Ugo. È un piacere leggerti
  • Anonimo il 08/04/2011 17:45
    Una poesia raffinata e di piacevole lettura, in cui l'amore viene celebrato nelle sue manifestazioni più nobili e più vere. L'amore come sentimento nobile che emoziona, che coinvolge, che fa crescere e che cresce esso stesso. L'amore per persone capaci di apprezzarlo, di riconoscerlo, di esprimerlo.
  • loretta margherita citarei il 08/04/2011 17:18
    splendida
  • Maria Rosa Cugudda il 08/04/2011 17:01
    Poeta raffinato e di alta sensibilità,
    con i suoi versi coinvolge il lettore
    regalandogli stupende emozioni e
    valorosi messaggi!
  • laura marchetti il 08/04/2011 15:46
    BELLISSIME E "CALZANTI" METAFORE... L'AMORE OGNUNO LO SA INDOSSARE A MODO SUO E CHI SE LO CUCE ADDOSSO, MA NON DIMENTICHIAMOCI CHE GLI ALTRI SONO IL NOSTRO SPECCHIO... STUPENDA!!
  • - Giama - il 08/04/2011 13:51
    Elegante e raffinata poesia caro Ugo, versi pregiati...
    messaggio intenso e condiviso!

    Sempre grande!

    Ciao Gia
  • Elisabetta Fabrini il 08/04/2011 12:46
    Semplicemente splendida... complimentissimi!!
  • Giusy Lupi il 08/04/2011 12:24
    ... Per non ricucire, per non riparare,
    ne otterreste un goffo rattoppo...
    Verissimo Ugo, parole sentite e condivise.
    Grazie per l'emozione che ho provato.
    Buon fine settimana. Ciao, ciao Giusy
  • Ada Piras il 08/04/2011 12:21
    Che bella questa poesia, mi fa rammentare il profumo della stoffa e la sensazione che si ha nel toccarle. Preziose come l'amore. Bravo come sempre una confezione da maestro. Saluti, Ada
  • karen tognini il 08/04/2011 12:02
    Meravigliosa Ugo... un piacere leggerti... Drappeggio di stelle e di sole, decori su panno "ti amo",
    ...
  • Vincenzo Capitanucci il 08/04/2011 11:46
    Bellissima e saggia Ugo.. non lasciar sfilare l'or-dito dalle Tue mani..

    cromatismi di Tiziano è questo l'amore..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0