PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lupi bianchi

Siamo echi
di un'onda del mare
che si schiudono
come un cuore d'ali.

Siamo un fievole battito
sull'altare e sul pulpito
in gola e poi sciolto
nella lacrima di un pianto.

Siamo occhi di luna
nella luce ombrosa
di una notte misteriosa
dal profumo silvestre.

Sarà come il tocco cashmere
e il colore dell'argento
quella lunga carezza
sul tuo manto.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • - Giama - il 09/04/2011 08:32
    Molto bella, amore interpretato in modo originale ed intenso!

    Complimenti
    Gia
  • Hila Moon il 08/04/2011 21:40
    Particolare, intensa, molto gradita!
  • loretta margherita citarei il 08/04/2011 17:27
    ottima
  • karen tognini il 08/04/2011 16:09
    bellissima Cristiana... Sarà come il tocco cashmere
    e il colore dell'argento
    quella lunga carezza
    sul tuo manto.
  • Laura cuoricino il 08/04/2011 15:27
    Non so perché, ma nonostante il uo valore e significato, mi sono sentita trasportata in una favola, Cristiana!
  • Vincenzo Capitanucci il 08/04/2011 14:29
    Bellissima Cristianas... siamo occhi di luna.. di una notte misteriosa..
  • Anonimo il 08/04/2011 14:08
    molto piacevole e fluida la lettura, tenera nell'espressione
  • Anonimo il 08/04/2011 12:45
    meravigliosi... ma forse estinti... ricordi lontani... e quella carezza sul tuo manto ad un lupo bianco...???? molto bella con chiave di lettura brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0