accedi   |   crea nuovo account

Come un violino

Scende nella fantasia
un suono melodioso
incanta la mente
entra nel sangue
insegue dolcemente
blu lanterne notturne
rispecchiare l'opache ombre
che spariscono lentamente
danzando in punta di piedi
quel valzer spumeggiante
al suono incantato
d'un violino...
- inarcando note d'amore -

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 08/04/2011 17:26
    bellissime le metafore usate, sei un grande, 1 bacione
  • Laura cuoricino il 08/04/2011 15:26
    Note d'amore inarcate in un violino che suona melodiosamente l'amore!
    Prezioso contributo poetico, che dire, Giuseppe, sei bravo!!!
  • Anonimo il 08/04/2011 14:58
    Un'ottima scelta di metafore
    una suggestiva immagine
    che esplica egregiamente la passione.
    Bellissima!!
  • Vincenzo Capitanucci il 08/04/2011 14:24
    Bellissima Giuseppe... ed il suo corpo si fece arco... s'inarcò su note d'Amore.. danzando in punta di piedi..
  • Anonimo il 08/04/2011 14:19
    d'un violino...
    - inarcando note d'amore -
    ... divina!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0