accedi   |   crea nuovo account

Impressioni d'autunno

O luccicante bagliore dorato
tingi d'oro il mio oceano,
dove un cuore infranto annega.

Su per le scale dell'elisio
attraverso il sentiero d'ebano,
il sole trapassò le nuvole.

Un fievole raggio cade sul tuo ritratto,
mi guarda, riempie i miei occhi di lacrime.

La porta si chiuse con un triste cigolio,
mi lascia solo al suono di un piano
in antiche stanze divorate dalla scienza,
mentre fuori è grigio e piove.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Poeta Gladiatore il 19/04/2011 19:14
    Grazie Karen, Ignazio, Salvatore.
    Valerio (P. G.)
  • karen tognini il 09/04/2011 09:41
    Bellissima poesia...
    O luccicante bagliore dorato
    tingi d'oro il mio oceano,
    dove un cuore infranto annega.

  • Aedo il 09/04/2011 00:22
    Una poesia ben curata sul piano stilistico, che presenta immagini suggestive e potenti. Bravo!
    Ignazio
  • Anonimo il 08/04/2011 21:50
    Un bel quadro romantico!