PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La macchia a forma di cuore

Sulla bietola selvatica
sedetti ti raccolsi
camminando t'osservo
e cadi
il grigiore è nulla al tuo rossore.
Sei nuovamente sulle dita
un poco di solletico
senza il raggio dorato che farei.
Tenti di scappare
ma torni diretta a me
una nera macchia a forma di cuore.
Mentre seduto sulla sedia sorrido
corri sul dito e voli via.

Disegno un sorriso
ormai la mia faccia è un sorriso.
Scese il freddo
io ancora immaginandoti,
sto pensandoti..

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 13/04/2011 10:32
    bella piena di sensibilità bravo
  • karen tognini il 09/04/2011 09:39
    Sei bravissimo Giuseppe...
    sai regalare a chi ti legge dolci emozioni...
    un abbraccio grande
    k
  • loretta margherita citarei il 09/04/2011 05:40
    bellissima
  • Anonimo il 08/04/2011 21:46
    Bella questa tua descrizione.
  • Anonimo il 08/04/2011 21:29
    Bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0