PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Toc toc

toc toc senti la porta
fuori c'è un lieve vento...

toc toc
è una notte stellata: sembra che
l'immensità sorride -

toc toc fa il tuo cuore
pieno di tristezza,
cerca la fantasia -

in lontananza effimere
luci illuminano la città-

quaggiù, nella casa
di campagna, aspetti che
nuvole lievi si prendono
gioco di te, per evadere,
per rinascere-

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rosarita De Martino il 24/06/2012 20:37
    Ma chi bussa così lieve alla porta del tuo cuore? Complimenti. Rosarita
  • loretta margherita citarei il 09/04/2011 20:47
    sempre originali le tue, apprezzatissima
  • Anonimo il 09/04/2011 16:09
    Sensazioni tra l'effimero della realtà e la verità della natura percepite ne proprio intimo. Bella poesia.
  • Gabry Tedesco il 09/04/2011 14:58
    Molto carina, mi è piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0