accedi   |   crea nuovo account

Titolo:non saprei

inchiostro nuovo poserò,
su carta bianca rivivrò.
compito suo,
rubare
entrare furtivo,
nei pozzi
degli occhi verdi tuoi.
C'è il gelsomino notturno
che l'inizio canta
San Valentino che la fine narra.
perchè in me
tutto nasce-muore
dentro gli occhi verdi tuoi.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • martina pelaccia il 27/09/2011 21:57
    I miei occhi verdi sono diventati neri. È per questo che ci sei morto dentro.
  • Anonimo il 11/05/2011 19:17
    Deliziosa, come titolo io penso "Occhi verdi" sia il più adatto. Complimenti
  • laura cuppone il 10/05/2011 06:34
    Bella e romantica...
    Gli occhi possono cambiar colore, l'ispirazione troverà fiori da cui attingere comunque.

    Ciao Michele.
    Laura
  • michele marinucci il 10/04/2011 21:13
    grazie laura
  • laura marchetti il 10/04/2011 20:32
    bellissima dedica ad una bellissima creatura, l'amore, la vita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0