accedi   |   crea nuovo account

All'Amore chiedo attenzione

Prestami attenzione
Amore...

sono stanca di camminare
in solitudine
sulla spiaggia
di una vita grama
povera di te...

sono stanca
e non ho più
la forza di volgere
lo sguardo all'indietro
e di constatare
il calco amaro
delle mie impronte
lasciate sulla rena...

sono stanca anche
di guardare avanti
più non credo
alle spume dell'onde
ne tanto meno
all'eco del mare
dentro la conchiglia...

Amore
sveglia il mio cuore
con la tenerezza infinita
dei baci e delle carezze!

Fammi sedere
sulle tue ginocchia
e raccontami ancora
una nuova fiaba...

fa che possa
tornare a sorridere
come una bambina.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • augusto villa il 13/04/2011 22:24
    È una bella poesia.. e preghiera...
    Molto delicata... e intensa nello stesso tempo...
    Brava Loretta -----------------
  • Anonimo il 13/04/2011 18:45
    anche io ti auguro di sorridere ancora come una bambina... che brava complimenti ancora
  • Anonimo il 13/04/2011 13:02
    molto bella ma molto malinconica... amare non è facile e certo camminare insieme sarebbe bellissimo
  • Andrea Palestra il 12/04/2011 15:34
    il desiderio di una donna è sentirsi desiderata.. bellissima!!!
  • Hila Moon il 12/04/2011 11:15
    Bellissima!
  • Antonietta Mennitti il 11/04/2011 21:18
    ma tu sei una bella bimba Lory, sognatrice come me! Complimenti sorellina!
  • francesco giuffrida il 11/04/2011 21:03
    apprezzata.. apprezzata
  • grazia savonelli il 11/04/2011 20:22
    bravissima bellissima grazia
  • doriana amore il 11/04/2011 20:17
    È vero l'amore fa rinascere e dà vità, non è mai distruttivo il vero amore, ma è un incontro rispettoso ma innovatore. Dovremmo vedere con questi occhi. Grazie.
  • Don Pompeo Mongiello il 11/04/2011 20:06
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua veramente bella.
  • Giacomo Scimonelli il 11/04/2011 18:41
    ''... Amore
    sveglia il mio cuore
    con la tenerezza infinita
    dei baci e delle carezze!
    Fammi sedere
    sulle tue ginocchia
    e raccontami ancora
    una nuova fiaba...''
    dolcezza e tenerezza nei tuoi stupendi versi
  • Bruno Briasco il 11/04/2011 18:08
    Una implorazione sofferta, vissuta nella sfiducia, ... ma che cerca, crede ancora in un risveglio, in un ritorno a pulsazioni nuove... la trovo tenera. La chiusa è bellissima. Complimenti.
  • angela testa il 11/04/2011 17:10
    Neanche tù scherzi... a scrivere... complimenti...
    fa che possa
    tornare a sorridere
    come una bambina.
  • Anonimo il 11/04/2011 16:32
    Niente da aggiungere Lor, pure io chiedo attenzione!
  • Vincenzo Capitanucci il 11/04/2011 16:09
    struggente L'Or.. nel canto di una fiaba.. fammi sorridere con viso di bambina...
  • Giuseppe Bellanca il 11/04/2011 14:58
    sempre bello leggerti Lor sei bravissima un abbraccio amica mia..
  • bruno guidotti il 11/04/2011 13:35
    Sempre belle le tue poesie.
  • Anonimo il 11/04/2011 13:34
    Molto bella questa poesia Lor. Ma attenta a sederti sulle ginocchia dell'amore, perché sempre maschio e'!
  • Elisabetta Fabrini il 11/04/2011 11:53
    Sembra che sia stata scritta x me... bravissima, condivido in pieno il tuo stato d'animo!!
    ciao Ely

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0