accedi   |   crea nuovo account

Nei miei pensieri solo tu

Il mio cuore è spento
i miei occhi cechi
la mia anima è sorda
il mio corpo è obliato
eppure
basta
un profumo
un colore
un brivido
un attimo
per far ritornare il tuo volto
tra i miei ricordi
Tu l'unico
difficile da dimenticare
tu l'unico
difficile da far ritornare
eppure
tu l'unico
per un secondo
davanti ai miei occhi
vivo presente
anche se sei un ricordo
tu invadente come sempre
tu persuasivo come sempre
tu incostante come sempre
tu egoista come sempre
tu incoerente come sempre

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Bruno Briasco il 28/04/2011 13:23
    Bella... ma guarda avanti... forse è meglio che soffrire un passato sofferto.
    Mi permetto di farti notare che a "ciechi" manca la "i".
    un abbraccio
  • salvo ragonesi il 16/04/2011 18:12
    bella. ecco,. la coerenza difficile da trovare. ciao salvo
  • loretta margherita citarei il 11/04/2011 18:33
    vai avanti
  • Giovanni Logran il 11/04/2011 17:47
    le storie finiscono, ma i sentimenti restano, non è detto che poi i ricordi anche se dolorosi siano negativi; poesia molto sentita, brava.
  • Anonimo il 11/04/2011 17:00
    Mi associo al commento di Francesca, ma bisogna guardare sempre al futuro.
  • Francesca La Torre il 11/04/2011 16:21
    Bella, hai espresso molto bene il ricordo di un amore finito, ma ancora vivo da parte tua. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0