accedi   |   crea nuovo account

Il tuo sangue brucia

Rosso, il tuo sangue brucia
di delusione antica
sopra le tavole di questa scena.
Del cavallo impazzito
ti raggiunge il nitrito:
strepitio di zoccoli sull'onda
che bagna il tuo respiro,
affannoso di gioia.
L'eco della notte
vibra sulle ali della farfalla,
ed il tuo sangue improvviso
brucia come benzolo.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Gennaro Keller il 20/09/2011 11:56
    Grazie a tutti e scusate il ritardo!
  • GiuseppeCristiano Merola il 23/07/2011 02:55
    Mi piace il finale. Bravo. Ma sarei curioso di conoscere la storia che ti ha portato a questa poesia. Grz
  • Anonimo il 27/04/2011 10:17
    bella Gennaro... delusione antica... ricordi lontani... bella
  • Anonimo il 13/04/2011 18:19
    gennaro un grande passione più che un amore bella
  • Laura cuoricino il 12/04/2011 15:42
    Il sangue brucia, sempre!
    Poesia forte a tratti enigmatica, con un particolare contenuto!
  • loretta margherita citarei il 12/04/2011 15:14
    ottima gennaro, bella poesia, 1 bacione