PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il ballo sul tamburo

Schiocchi sordi e densi
volteggiano nell’aria
ondeggiano sensuali
corpi agili e sinuosi

Danzano i sui occhi intorno ai miei
Canta il suo respiro
Le sue mani colorate
Disegnano il mio mosso profilo

Mi perdo lungo i sentieri densi del suo corpo
Danzo invitata dai suoi occhi
Intreccio volteggiando il mio corpo al suo

Non conosco la sua pelle
Il suo calore sfiora appena il mio petto
Eppure il mio sangue vivo vibra di lui.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Anonimo il 11/12/2008 14:44
    e questa...è passione!!!

    bellissima...
  • Anonimo il 27/11/2008 15:50
    complimenti molo bella
  • Antonio Pani il 09/05/2007 07:19
    Bellissima, intensa e vibrante.
    Molto coinvolgente, mi piace davvero tanto, brava. "... danzo invitata dai suoi occhi...", verso speciale. Complimenti. Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti, a rileggersi, ciao.
  • Ezio Grieco il 29/04/2007 20:07
    Bella! Musicale, passionale, sentita... grande!
    Clezio
  • luigi deluca il 29/04/2007 16:41
    Elegante descrizione d'una "rituale danza di corteggiamento", bella, gronda amore, calore, sensualità e passione! Gigi
  • Fabio B il 29/04/2007 06:48
    Bella molto sensuale. Brava
  • Andrea Alfani il 29/04/2007 00:21
    Una danza d'amore che coinvolge in un intreccio di pathos i due amanti. Bellissima!
  • Anonimo il 28/04/2007 21:37
    Molto passionale, complimenti. Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0