accedi   |   crea nuovo account

Un'altra alba di guerra

Un'altra Alba di guerra sorge sull'umanità
ferita dall'odio e dal rancore.
Torna l'uomo ad uccidere il fratello,
mentre immota, l'Immagine di Dio, sta a guardare.

Apparentemente invano sale silenziosa
la preghiera degli umili, nel silenzio di Dio.

Sorgi, o Signore!
Irrompi nella Storia!
Nulla è quest'uomo senza di Te!

Ridomandaci conto di quel sangue
che un di' abbiamo versato,
ma salva i tuoi Figli,
che vagano nel buio della morte
e non ritrovano la via dell'Intelligenza!

Sorgi, o Signore!
Costruisci la Casa!
O invano fatica il costruttore...

Irrompi nella storia!
Torna ancora, nella Carne,
a ricordarci il Volto dell'Amore...
a ricordarci che del Cielo siam fatti.

Sconsolati viatori tra le stelle,
ci attardiamo un poco qui,
in attesa di riprendere il nostro cammino
verso di Te, o Padre della Vita...

Sorgi, O Signore!

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Pietro Saltarelli il 20/02/2012 09:15
    Grazie Sergio, lietro che ti sia piaciuta
  • sergio il 18/02/2012 11:17
    bella e mi ricorda una mia dal titolo la giustizia dove critico anch'io"chi immoto sta a guardare"
  • Pietro Saltarelli il 25/11/2011 18:25
    Grazie Smeraldoeneve. Sono felice che ti sia piaciuta. Speriamo che sia utile per scuotere le coscienze insensibili. A presto
  • Anonimo il 25/11/2011 13:26
    Leggo estasiata questa tua che io considero un'opera. Un raggio di luce in questo contesto così fragile.-
  • Pietro Saltarelli il 14/09/2011 11:17
    Grazie Don. Non capisco perchè ma mi è scomparsa la tua amicizia. Forse quando hai cambiato immagine. Ora te la richiedo. A presto, amico mio
  • Don Pompeo Mongiello il 14/09/2011 10:06
    Veritiera e molto bella. Complimenti!
  • Mario Olimpieri il 01/06/2011 16:16
    Caino è sempre pronto a uccidere Abele; c'è solo da sperare in un cambiamento dell'umanità, ma l'impresa la vedo molto ardua.
  • Anonimo il 13/05/2011 21:26
    sono con Bruno... bellissima Pietro... una ricerca di risvegliare menti assopite... coscienze addormentate... complimenti
  • Bruno Briasco il 17/04/2011 10:55
    Una invocazione di aiuto e di Fede autentica. Grazie per averla scritta caro Pietro, chi meglio di te che vivi perennemente il dolore altrui poteva scriverla? Bentornato anche se il tuo scritto porta dolore, sofferenza, distruzione dell'uomo inteso come spirito. Speriamo soloche le coscienze prima o poi si risveglino e smettano tanto scempio... n abbraccio ---------------------------

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0